I ragazzi delle classi prime promuovono la loro scuola

Incontri in tutta la Vallecamonica per presentare gli indirizzi del Cfp Zanardelli col "Pullman di orientamento

0
323

Nei mesi di novembre e dicembre 2019 i ragazzi della classe prima, indirizzo Grafico Multimediale del Cfp Zanardelli di Edolo, hanno partecipato, insieme ad altri compagni di diversi istituti superiori alle giornate di orientamento rivolte agli alunni delle terze medie del territorio.

L’iniziativa, simpaticamente chiamata “Pullman dell’orientamento” per via delle tappe lungo tutta la Vallecamonica, ha reso protagonisti i giovani studenti del Cfp invitati a presentarsi e a presentare la propria scuola, mettendone in evidenza pregi e difficoltà, cercando di comunicare nel modo più diretto, giovane e accattivante i motivi per cui scegliere il Cfp come scuola superiore.

Non solo. Per gli studenti della prima Grafico è stata un’importante occasione per mettersi in gioco e parlare in pubblico. Questo, forse, l’aspetto che più di tutti li terrorizzava. ”L’idea di parlare di fronte a ragazzi quasi coetanei mi faceva sentire addosso l’ansia del loro giudizio, ero spaventatissima”, ci dice Aurora. Qualcun altro ha rotto il ghiaccio con una piccola gaffe: ”ero talmente in ansia per dover dire le cose per cui ero stato invitato, che ho preso il microfono senza che fosse il mio turno e ho risposto quando toccava a un altro ragazzo!”, aggiunge sorridendo Nistor.

Tutti concordi, però, nel concludere che sia stata una bella esperienza per mettersi alla prova e superare un piccolo grande limite. “Ho preso un bel respiro prima di iniziare ad illustrare le materie di indirizzo. Gli alunni erano attenti, quasi affascinati e così sono sparite le mie ansie”, dice Miriam con soddisfazione.

Per chi comunica meglio a fatti che a parole, non è mancata l’occasione di mostrare le competenze pratiche maturate nel primo quadrimestre di corso, attraverso il montaggio di immagini e interviste.

Per qualcuno, infine, l’esperienza ha rappresentato anche una gradita occasione per rivisitare la propria scuola media, rivedere insegnanti e compagni più giovani.

Esperienza decisamente promossa: nell’attesa di raccogliere i frutti di questa campagna di promozione del Cfp Zanardelli, la scuola può ritenersi molto soddisfatta degli obiettivi formativi e di crescita personale raggiunti dagli alunni delle classi prime.

Classe I° Grafico Multimediale